Adempimenti tecnici degli operatori dell’agricoltura biologica

L’operatore assoggettato al sistema di controllo deve ovviamente assolvere ad una serie di adempimenti tecnici, principalmente:

  • rispettare le norme di produzione biologica;
  • non detenere prodotti di sintesi oppure, per le aziende miste, separare i prodotti utilizzati nelle diverse unità di produzione;
  • separare, in locali distinti ed identificabili, i prodotti ottenuti biologicamente da quelli in conversione (art. 17 del reg. (CE) 834/07);
  • non effettuare la produzione idroponica, ovvero la coltivazione dei vegetali in soluzioni di elementi nutritivi o in mezzi inerti a cui è aggiunta una soluzione di elementi nutritivi;
  • utilizzare sementi e materiale di moltiplicazione vegetativa da agricoltura biologica, oppure proveniente da un’unità di produzione in conversione all’agricoltura biologica. La possibilità di utilizzo di materiale convenzionale, in caso di comprovata indisponibilità, è subordinata ad una richiesta di deroga all’Autorità competente, nel caso dell’Italia all’ENSE.